Un grande appuntamento - ASSOCIAZIONE PENSIONATI CONI

Vai ai contenuti
ATTIVITA' 2019 > ASSEMBLEA NAZIONALE
Centouno presenti  e 26 voti per delega: questa la rappresentanza APEC che è stata coinvolta nella 33° Assemblea Ordinaria della storia dell’Associazione, svoltasi mercoledì 27 marzo presso la Sala Rossa delle Piscine CONI.  Ricordiamo che questa Assemblea segna tra l'altro il 45° anniversario della fondazione dell'Associazione. Era infatti il 16 maggio del 1974, quando si svolse l'assise costituente dell'Associazione Pensionati del Coni (A.Pe.C.). Quell''incontro si svolse nell'Aula Magna del complesso sportivo dell'Acquacetosa  ed ai lavori intervennero 44 colleghi. In quella sede fu approvato lo Statuto sociale e fu eletto il primo Presidente, Ennio Marongiu, che era stato segretario generale della Federazione Italiana Sport Equestri. Alla segreteria fu chiamato Alessandro Marchetti. Nel corso dei 45 anni, dal 1974 ad oggi, sono cambiate ovviamente molte situazioni storiche, sociali, nonché quelle personali di ognuno di noi, e sono ormai rimasti in pochi (circa una cinquantina) i colleghi che furono protagonisti negli anni iniziali dell'Associazione. Ma lo spirito "di squadra"  degli iscritti è rimasto sempre di livello elevato, a conferma come gli incontri assembleari siano sempre stati intesi dai partecipanti come importante momento di aggregazione e di autentico piacere nel ritrovarsi tra persone con le quali si sono divise esperienze professionali davvero belle a ricordarsi. Comunque meglio delle parole testimoniano in modo più efficace il bell'evento del 27 marzo le foto pubblicate nella specifica pagina dedicata all'Assemblea su questo sito. Cliccare qui.
i soci che in questo 2019 hanno raggiunto il bel traguardo anagrafico degli ottantanni, premiati per l'occasione dal presidente Blasetti (ultimo a dx)
LA CRONACA DELLA BELLA GIORNATA
Centouno presenti e 26 voti per delega: questa la rappresentanza APEC che è stata coinvolta nella 33° Assemblea Ordinaria della storia dell’Associazione, svoltasi mercoledì 27 marzo presso la Sala Rossa delle Piscine CONI. I Soci presenti hanno approvato all’unanimità il bilancio consuntivo 2018. Il Presidente ha anche illustrato la situazione, in via di evoluzione e dal futuro ancora non ben definito, che si è venuta a creare nelle dinamiche operative del CONI (anche per ciò che riguarda i meccanismi relativi agli aspetti finanziari ed amministrativi di tutti gli organismi che fanno riferimento all’Ente, ivi comprese le Associazioni Benemerite) con la decisione adottata dall’attuale Governo che ha decretato la cessazione della Coni Servizi SpA ed il conseguente trasferimento delle sue competenze alla nuova struttura, a più diretta emanazione governativa, denominata Sport e Salute.
 
Ai Soci è stata anche presentata l’intera attività del nuovo anno, che prevedono numerose iniziative culturali e per il tempo libero. Tra l’altro in tale contesto ha informato che la Gita di Primavera avrà luogo a Siena e San Gimignano il 9 e 10 maggio; che il 24 maggio è in programma una gita a Tivoli con visita a Villa Adriana; e che le vacanze estive avranno svolgimento a Grottammare (AP) sulla costa adriatica, nell’ormai tradizionale periodo compreso tra l’ultima settimana di giugno e la prima di luglio. Infine ricordiamo che alla rituale Festa degli 80 anni, il Presidente Blasetti ha premiato Ingegneri Rita, Barani Roberto, Bernabini Enzo, Ceccotti Palmerio, Celotto Giancarlo, Cippitelli Pietro, Cosciotti Nazzareno, Costanzi Carmine, Monticeli Andrea, Serraino Flory Gianfranco.
RELAZIONE DEL PRESIDENTE AL BILANCIO CONSUNTIVO 2018
Il Bilancio Consuntivo 2018, sottoposto all’approvazione del CD ed oggi all’Assemblea dei Soci presenta un rendiconto di esercizio con entrate effettive pari a €  93.057,64 ed uscite effettive pari a  € 98.764,93 con un disavanzo di € 5.707,29.  
Tale differenza è motivata dal mancato versamento da parte del CONI, entro il 31 dicembre, della seconda rata semestrale del contributo assegnato dalla giunta esecutiva per i nostri progetti speciali. tale contributo stabilito in € 12.000 per l’intero anno è stato versato solo per la metà. il saldo di  € 6.000, non è stato versato dal CONI entro fine anno, ma contabilizzato in questi giorni nel bilancio 2019. il nostro bilancio, come sapete, è per cassa.
La situazione patrimoniale presenta un attivo di € 20.937,78 ed un passivo di € 26.645,07 con un disavanzo di € 5.707,29 per il motivo che ho appena spiegato.
L’avanzo degli esercizi precedenti è pari a € 26.645,07. Le quote sociali pari a € 24,00 per i soci effettivi e € 30,00 per i soci aggregati, hanno reso possibile un’entrata per quote associative di € 17.583 in totale.  
La nuova figura di socio, il socio aggregato nata con l’Assemblea Straordinaria dello scorso febbraio, ha comportato una maggiore entrata di € 1.500  fino al 31.12.2018.
Abbiamo inoltre incassato come contributo dalla mutua MBA la somma di € 750 somma calcolata sul totale dei sussidi firmati fino al 31 dicembre scorso. Il Consiglio Direttivo ha messo in atto quanto preventivato all’inizio dell’anno per quanto riguarda l’attività socio culturale, il tempo libero, le varie iniziative oltre a  corsi in favore dei soci.  Infine la comunicazione. In quest’ultimo settore sono stati realizzati i due numeri doppi della rivista trimestrale “Cinque Cerchi d’Argento” ed i quattro numeri del notiziario “APEC racconta” che, come già detto, è stato inserito nei progetti speciali approvati dal CONI e che hanno reso possibile il contributo CONI di importo  € 12.000 alla nostra Associazione. Il sito www.pensionaticoni.it continua ad essere uno strumento di informazione molto valido, con notizie in tempo reale sulla nostra attività e sta lentamente aumentando anche il numero di soci che viene contattato con posta elettronica, attraverso le newsletter. Notizie che giungono comodamente nel computer o nel telefonino del socio.  
Per quanto riguarda l’attività socio culturale sono state intensificate le visite culturali in Roma, visite che hanno riscosso il pieno gradimento da parte dei soci, parlo delle visite guidate al Pantheon, alla Basilica di Santa Maria sopra Minerva, alla Basilica di Sant’Ivo alla Sapienza ed all’Archivio di Stato. Sono state firmate ben ventitrè convenzioni con altrettanti Teatri di Roma.  
Per quanto riguarda il tempo libero è aumentata l’attività con visite in luoghi di particolare interesse artistico e culturale, come la gita di due giorni a Napoli che ha permesso di visitare con una guida  specializzata i luoghi storicamente più importanti della città partenopea. poi la Gita di Primavera che si è svolta a Ferrara, Mantova, al Delta del Po e a Cortona, mentre le vacanze estive si sono svolte sul magnifico scenario di Vieste nel Gargano.
E’ proseguita la collaborazione con il nostro consulente Paolo Ruzzini per l’assistenza ai soci nelle dichiarazioni dei redditi, ISEE e pratiche similari, compresa ogni altra attività di Patronato. Ruzzini è nei nostri uffici ogni martedì mattina.    
Abbiamo poi accresciuto il numero delle convenzioni che permettono ai nostri soci di poter stipulare polizze auto, polizze per la casa e sanitarie a prezzi particolarmente vantaggiosi.  
E’ stata rinnovata la convenzione con l’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport dell’Acquacetosa, convenzione che è stata addirittura migliorata per il 2019 con la conferma dello sconto del 30% su tutte le visite mediche, su esami strumentali, fisioterapia ed analisi, ma anche con l’aggiunta di ben sei visite gratuite per ogni
socio, durante il 2019: cardiologo-fisiatra-oculista-endocrinologoginecologo- otorinolaringoiatra. Concludendo vorrei sottolineare con un pizzico di orgoglio, che nel 2018 abbiamo organizzato ben diciannove singoli eventi che hanno riscosso il massimo gradimento da parte dei soci.  
Per questo ringrazio tutti i componenti del Consiglio Direttivo che, da perfetti volontari, hanno lavorato molto con la solita passione e con grande disponibilità.
Un ringraziamento particolare anche al Collegio dei Revisori dei Conti che ci ha supportato nello svolgimento della nostra attività.
Il Presidente APEC
Massimo Blasetti   

NON TUTTO, MA DI TUTTO: REPORTAGE FOTOGRAFICO DI UNA BELLA GIORNATA D'ASSIEME
Ogni fotografia si può ingrandire a schermo pieno: è sufficiente cliccare dentro il quadratino accanto al numero della foto, a dx.
APEC - Associazione Pensionati CONI
Foro Italico - Largo Lauro De Bosis, 15, 00135 Roma
Email: pensionaticoni@alice.it, tel. 06.3272.3228-3229
Torna ai contenuti