Tonino De Julis - www.pensionaticoni.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tonino De Julis

ARCHIVIO > RICORDI

In ricordo di Tonino De Julis

Il 29 aprile 2010 si è spento il collega Tonino De Juliis, storico dello sport , giornalista e per tanti anni responsabile dell’Ufficio Studi e legislazione del CONI.

Nato a Frascati 76 anni fa, dirigente sportivo a livello societario e nazionale, è stato il fondatore e il primo presidente dell’A.S. Frascati di atletica leggera e il fondatore dell’A.S. Scherma Frascati. Chiamato al CONI da Giulio Onesti, in poco tempo è diventato uno dei suoi collaboratori più fedeli. Ha scritto numerosi libri sui problemi più importanti dello sport, come la tutela sanitaria, il finanziamento, lo sport nella scuola. Nel 1995 ha pubblicato “Gli atleti eroi”, nel 2000 “Dal culto dell’indipendenza all’eredità rinunciata” e nel 2001 “Il CONI di Giulio Onesti”. Tutte opere che nel ricostruire la storia delle istituzioni sportive analizzano i rapporti fra il mondo politico e quello sportivo e come lo sport sia stato sempre presente nei diversi momenti storici: dalla monarchia al fascismo, dalla liberazione alla democrazia fino alle numerose legislature che hanno accompagnato l’Italia nel suo sviluppo. In particolare, De Juliis ha posto l’accento sull’armonia cercata e trovata nell’azione comune di uomini di sport e di governo in occasione dei Giochi Olimpici Invernali di Cortina ’56 e dei Giochi Olimpici di Roma 1960.

Torna ai contenuti | Torna al menu